53° giorno di lockdown

Sicuramente non ho passato il tempo a rimpiangere il passato. Almeno non l'ho fatto volontariamente, mettendomi a guardare vecchie foto. Ma ogni tanto, nella mia testa, mi riaffiora il ricordo di qualche bel viaggio, del sapore di vino bevuto con gli amici, del suono delle risate, di una stretta di mano, di un abbraccio. Ma l'emozione che sento non è tristezza, ma è fiducia di tornare prima o poi a fare queste cose. Ma pensiamo a questa foto, è stata scattata nel parcheggio di un supermercato nella periferia di Roma Nord. Non dico che questo…